201503.17
0

LA VOLUNTARY DISCLOSURE: OPPORTUNITÀ E PROFILI CRITICI

LA VOLUNTARY DISCLOSURE:
OPPORTUNITÀ E PROFILI CRITICI

27 marzo 2015, ore 14,30-18,30
Hotel NH Laguna Palace
Mestre Venezia

PROGRAMMA


Saluti di apertura

Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Venezia
Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Venezia
Dott. Comm. Paolo Cappugi
Managing Director Banca Esperia Spa

Intervento introduttivo

Dott. Pierluigi Merletti
Direttore Regionale Agenzia delle Entrate
Direzione Regionale del Veneto

Inquadramento sistematico della voluntary disclosure e valutazioni di convenienza

Prof. Dott. Antonio Viotto
Professore associato di Diritto tributario presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia

Presupposti di realizzazione

Dott.ssa Carla Todaro
Funzionario Agenzia delle Entrate
Direzione Centrale Accertamento – Ufficio Centrale per il contrasto agli Illeciti Fiscali Internazionali (UCIFI)

La procedura di Voluntary Disclosure

Dott.ssa Sonia Saccon
Capo Team Venezia Agenzia delle Entrate
Direzione Centrale Accertamento – Ufficio Centrale per il contrasto agli Illeciti Fiscali Internazionali (UCIFI)

Effetti premiali sul piano amministrativo

Prof. Avv. Gaetano Ragucci
Professore associato di Diritto tributario presso l’Università degli Studi di Milano

Coffee Break

Profili penali

Prof. Avv. Loris Tosi
Professore ordinario di Diritto tributario presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia

Il ruolo dell’Agenzia: attività di controllo e successiva attività di accertamento

Dott. Christian David
Capo Settore Controlli e Riscossione Agenzia delle Entrate Direzione Regionale del Veneto

Il ruolo dei professionisti e gli adempimenti antiriciclaggio

Dott. Comm. Graziano Visentin
Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Treviso

Il ruolo degli intermediari finanziari e delle società fiduciarie

Dott. Comm. Matteo Ubezio
Direzione Wealth Planning Banca Esperia Spa

Dibattito e conclusione

Aperitivo


Il convegno è stato accreditato dall’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Venezia con riconoscimento ai fini della formazione continuativa di 4 crediti.

La partecipazione al convegno è gratuita. L’iscrizione, valevole ai fini dell’aggiornamento professionale, dovrà avvenire esclusivamente secondo le modalità previste dal regolamento formativo di ciascun ordine.

È caldamente raccomandata l’iscrizione esclusivamente di quanti intendano effettivamente partecipare.


Scarica Programma