Via Torino, 151/A
30172 Venezia - Mestre
tel +39 041 5322799
fax +39 041 5310262
venezia@studiotosi.com
Cattura
Via G.G. Cappellari, 2
36100 Vicenza
tel. +39 0444 304203
fax +39 0444 315147
vicenza@studiotosi.com

Piazza Cittadella, 22
37122 Verona
tel. +39 045 8008485
fax +39 045 8008485
verona@studiotosi.com

Passeggiata Conciapelli, 6
35137 Padova
tel. +39 049 0991626
fax +39 049 0991626
padova@studiotosi.com
Cattura
Via Borgospesso, 12
20121 Milano
tel. +39 02 77331787
fax +39 02 76025807
milano@studiotosi.com

Viale Marconi, 63
33170 Pordenone
tel. +39 0434 1881086
fax +39 0434 1881086
pordenone@studiotosi.com

Via Cortazzis, 15
33100 Udine
tel. +39 0434 1881086
fax +39 0434 1881086
udine@studiotosi.com

Boulevard Royal, 25
2449 Luxemburg
tel. +352 26262494
fax +352 26262494
luxembourg@studiotosi.com

Attività

Lo Studio Legale Tributario nasce dall'esperienza più che trentennale del Prof. Avv. Loris Tosi, attorno al quale si è aggregato un gruppo di professionisti e di ricercatori tra i più validi e capaci. Insieme ad essi è stato perseguito l'obiettivo di formare uno studio legale specializzato, capace di offrire la massima competenza nelle problematiche fiscali, contrattuali, societarie e penali riguardanti gli operatori economici.

News

19 May

I PRINCIPI DELLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE

 La Riforma del Terzo Settore ha ridisegnato in maniera importante il mondo del No profit, apportando cambiamenti significativi dal punto di vista fiscale, giuridico e gestionale.

12 Oct

32esima edizione di BI-MU – Fiera Milano Rho

Dal 14 al 17 ottobre p.v., in Milano Rho Fiera, lo Studio Tosi parteciperà alla 32esima edizione di BI-MU, la più importante manifestazione italiana dedicata all’industria costruttrice di macchine utensili ad asportazione, deformazione e additive, robot, digital manufacturing e automazione, tecnologie abilitanti e subfornitura.

Newsletter

01 Dec

Assegno divorzile: affermata nuovamente l’irrilevanza del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.

Alla luce degli arresti giurisprudenziali con cui, tra il 2017 ed il 2018, la Corte di Cassazione è intervenuta in materia, rivedendo e, per certi aspetti, rivoluzionando l’assetto dei parametri utilizzati per stabilire se ed in che misura l’ex coniuge abbia diritto alla percezione dell’assegno divorzile, è di fatto uscito di scena o, comunque, è stato fortemente ridimensionato, il criterio del tenore di vita in costanza di matrimonio

18 Oct

Corte Cassazione, ordinanza n. 10664 del 22 aprile 2021. Le SS.UU. tra l’interesse fiscale dello Stato e il diritto alla libertà personale, all’inviolabilità del domicilio e alla segretezza del contribuente. I documenti contenuti in una valigetta consegnata volontariamente dal suo titolare in assenza di autorizzazione e di preventiva informazione sono utilizzabili?

Ancora una volta, la Suprema Corte torna su una questione centrale in tema di verifiche e accessi costituita dal rispetto delle garanzie in sede di acquisizione e di successivo utilizzo della documentazione extracontabile rinvenuta in sede di controllo.

12 Oct

REGIME SPECIALE per LAVORATORI IMPATRIATI: requisiti e modalità per usufruire del regime agevolativo

Al fine di incentivare il rientro in Italia della forza lavorativa, nonché di attrarre ulteriore reddito imponibile nel territorio nazionale, il legislatore tributario ha introdotto, con il D.Lgs. n. 147 del 14 settembre 2015, recentemente modificato dal “Decreto Crescita” (D.L. n. 34/2019) e dal “Decreto Fiscale” (D.L. n. 124/2019), un particolare regime agevolativo. Esso prevede, al verificarsi di taluni requisiti, l’esenzione del 70% del reddito generato dal lavoratore impatriato per un arco temporale che può estendersi fino a dieci periodi d’imposta